Logo Mobile CollezionareTutto.itVersione Desktop
 

Monete Coniate

 
Articolo

Usa i link in fondo all'articolo per vedere le altre pagine di questo articolo.

AE Dupondio Dupondius

Scritto il: 09/10/2012
Condividi questa pagina su:



Condividi su Facebook Seguici su Twitter

AE Dupondio – Dupondius - Alessandro Severo

 

     AE Dupondio – Dupondius - Alessandro Severo

  

Moneta di peso g. 13,64 corrispondeva alla metà del Sesterzio ed era multiplo dell’Asse in ragione di due. Con l’imperatore Augusto la moneta fu coniata in oricalco “lega di rame e zinco”. Dal I secolo l’effige dell’imperatore rappresentata sulla moneta ebbe la testa radiata. Il Dupondio non fu più coniato nel periodo di Traiano Decio e Treboniano Gallo (251 d.C.).

 

Ringraziamenti per la fornitura delle immagini.


Tutte le pagine di questo articolo
 
 
scritto da:
Condividi questa pagina su:



Condividi su Facebook Seguici su Twitter